Warning: array_unshift() expects parameter 1 to be array, null given in /web/htdocs/www.montediprocida.com/home/wp/wp-content/plugins/og/vendor/iworks/opengraph.php on line 433
Home » Calcio » La Traiconet Monte di Procida vince 8-2 e sbanca il Pala Trincone di Monteruscello

La Traiconet Monte di Procida vince 8-2 e sbanca il Pala Trincone di Monteruscello

POZZUOLI (NA) – La Traiconet Monte di Procida sbanca il Pala Trincone di Monteruscello. Gli uomini di mister Gatti si sono imposti 8-2 sull’Omnigas Futsal Flegrea. Una sconfitta meritata per il team del presidente Guardascione.
Il primo tempo vede un sostanziale equilibrio tra le due squadre. La Traiconet passa in vantaggio al 7′ con Buccero, dopo una bella azione corale. Passano due minuti e al 9′ Di Sapia inventa un lancio per Catapano, che è abile a stoppare palla in maniera rapida per poi fulminare con una bordata l’incolpevole Di Falco. Siamo sull’1-1. Al 10′ la Omnigas è sfortunata: Visconti, dopo una buona azione, colpisce il palo. Al 12′ i flegrei allenati da Capasso vanno un’altra volta vicino al goal con Angelotti, fattosi trovare pronto da una buona imbucata di Visconti. Al 14′ Arfeo colpisce la traversa a Di Sapia battuto. Il 2-1 arriva al 19′ dopo una grande giocata di Arfeo, che serve perfettamente Morra per il goal del vantaggio. La partita termina qui psicologicamente. La Traiconet amministra perfettamente il vantaggio, facendo scomparire la palla agli avversari. Il 3-1 arriva al 27′ con Buccero. Al 28′ Busino realizza il 4-1 dopo un ottimo contropiede.
Il secondo tempo continua sulla falsariga degli ultimi dieci minuti della prima frazione. La Futsal Flegrea ci prova anche ma è davvero difficile superare il muro eretto dal Monte di Procida. Torelli va vicino al goal all’8′ ma prima trova uno strepitoso Di Falco e poi la traversa, che gli negano la gioia del goal. Al 23′ arriva il goal del 5-1 con Arfeo, bravo a battere Di Sapia con una deliziosa palombella. Al 23′ mister Capasso prova la carta del portiere di movimento ma la mossa tattica non dà i suoi frutti, anzi peggiora la situazione. Così al 24′, al 27′ e al 28′ arrivano la doppietta di Busino e il goal di Seccia. Al 29′ Catapano alleggerisce il passivo portando il risultato finale sull’8-2.
Una dimostrazione di forza della Traiconet Monte di Procida, al quale bisogna fare i complimenti per la squadra allestita. La Omnigas Futsal Flegrea, complice anche gli acciacchi di Visconti e Brunelli, non ha potuto fare granchè. Il passivo poteva essere sicuramente meno pesante, se si fossero evitati certi errori. Ora è inutile piangersi addosso, bisogna subito mettersi di nuovo al lavoro, rimboccarsi le maniche e tornare ad essere vincenti. Ripartire da una sconfitta per essere più forti di prima. C’è ancora più di un girone a disposizione per puntare in alto. Il 5 gennaio si va a Casavatore. L’Acacie è sicuramente un avversario ostico ma l’unica parola che deve girare nello spogliatoio flegreo è: vincere. Si può fare di più..

adetto stampa  Omnigas Futsal Flegrea

Commenti:

Notizia interessante

Trofeo Golfo di Torregaveta. Vincono Martina Grimaldi e Giuseppe Ilario le interviste e immagini. Video

Torregaveta. Bacoli/Monte di Procida Trofeo Golfo di Torregaveta le immagini e le interviste e i …