Home » Rassegna stampa » Monte di Procida ai primi posti per la raccolta differenziata(61,47%)

Monte di Procida ai primi posti per la raccolta differenziata(61,47%)

COMUNICATO STAMPA

 Nell’ultimo anno la riduzione della Tarsu

MONTE DI PROCIDA AI PRIMI POSTI PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

La Provincia diffonde i dati: “Monte di Procida al 61,47%”. Il prossimo anno niente aumenti della tassa sui rifiuti per i montesi

 

Negli ultimi giorni una classifica redatta dalla Provincia di Napoli ha indicato quali saranno i Comuni che non subiranno aumenti sulla tassa dei rifiuti a partire dal prossimo anno. Infatti l’entrata in vigore della nuova normativa che demanda alle province la competenza del ciclo integrato dei rifiuti, non avrà per Monte di Procida un aumento della relativa Tarsu. Lo ha disposto la Provincia di Napoli mettendo al quarto posto in classifica la cittadina montese che già nei mesi passati aveva visto l’abbassamento del 16% della tassa, grazie all’impegno dell’Amministrazione comunale e dei cittadini.

Sono felice di questo stupendo risultato– dice il sindaco Franco Iannuzzii montesi pagheranno meno rispetto agli altri comuni e a loro sarà dato sempre un servizio efficiente. Ma è proprio i cittadini che voglio ringraziare perché sono proprio loro i fautori del nostro quarto posto nella classifica dei comuni virtuosi della Provincia di Napoli. Il nostro impegno non si fermerà, siamo al 61,47% di differenziata e non ci fermeremo, vogliamo continuare a migliorare per una Monte di Procida sempre più pulita”.

Monte di Procida, lì 30/11/2010

Commenti:

Notizia interessante

Bacoli. 2 donne positive al coronavirus, chiusa scuola a Cuma

Il sindaco Josi Dells Ragione avvisa: Due cittadini di Bacoli, mamma e figlia, sono risultate …