Home » Notizie Flash » Restaurato il vecchio Stemma Comunale di BACOLI

Restaurato il vecchio Stemma Comunale di BACOLI

L’Amministrazione Schiano riconsegna alla città un pezzo della propria storia. Grazie ad un giovane Bacolese dott. Gaetano Carannante, laureato in ” Restauro e Conservazione delle opere dell’Arte Moderne e contemporanee” all’Accademia delle belle Arti di Napoli, si è potuto procedere al restauro del vecchio stemma Comunale. Lo Stemma del Comune di Bacoli, è costituito dall’assemblamento di quattro diverse immagini, ciascuna raffigurante una delle quattro frazioni storiche di BACOLI – BAIA – CUMA – e MISENO, rispettivamente stilizzate con Ercole, con in mano una clava, affiancato da un bue; con il Tempio di Venere; con l’antro della Sibilla e con una lapide su cui sono poggiati il corno e la pagaia appartenuti a Miseno. Sovrasta lo Stemma una corona a cinque torri. Esso è racchiuso in una corona di alloro. Speriamo che non appena l’evento sarà ufficializzato, tale opera possa essere mostrata ed illustrata ai giovani studenti della città di Bacoli, fieri della propria storia e delle proprie radici.

Commenti:

Notizia interessante

Acquamorta, Parcheggio Scirocco: arrivano le prime multe!