Home » Rassegna stampa » Torregaveta: Arrestato extracomunitario, molestava quindicenne montese

Torregaveta: Arrestato extracomunitario, molestava quindicenne montese

E’ finito in manette un extracomunitario che ha molestato una ragazzina di 15 anni di Monte di Procida sul treno della circumflegrea che la riportava a casa dopo un nuovo giorno di scuola.

E’ successo stamattina a Torregaveta, ma lo stesso molestatore, sempre sul treno, aveva già infastidito più volte, nei mesi passati, la giovane studentessa montese, proprio nel periodo conclusivo dell’anno scolastico scorso.

Terrorizzata e sconvolta, ma senza perdere la lucidità, la ragazzina, insieme ai genitori, si è recata subito nella locale caserma dei carabinieri di Monte di Procida i quali, prontamente, si sono diretti a Torregaveta e sulla base delle indicazioni della vittima hanno identificato l’extracomunitario il quale ha cercato di sfuggire agli agenti scappando attraverso i binari della stazione di Torregaveta. Ma gli uomini della caserma montese lo hanno bloccato ed ora è in stato di arrestato.

Commenti:

Notizia interessante

Monte di Procida, i risultati dei controlli elettromagnetici

CONTROLLO ELETTROMAGNETISMO A MONTE DI PROCIDA: I RISULTATI POSITIVI DELLA PRIMA RILEVAZIONE SPOT DEL 2 …