Home » Montesi U.S.A. » Un montese nella serie TV "I Soprano". Paolo Colandrea

Un montese nella serie TV "I Soprano". Paolo Colandrea

I Soprano è una serie televisiva americana prodotta dalla HBO, il serial tv descrive la vita di un boss della mafia italo-americana. La famiglia Soprano vive nel New Jersey e vanta importanti contatti con le cosche newyorchesi, sono originari di Avellino e mantengono relazioni affaristiche con la camorra napoletana. È un telefilm che rispecchia in pieno la mafia italoamericana dei giorni nostri che è molto cambiata rispetto a quella da tutti conosciuta in film come “Il Padrino” e simili. È una mafia che ha perso molti dei suoi “valori” tipici e si è adeguata al passo coi tempi.Il telefilm è molto ben fatto ed ha ricevuto numerosi premi, è diventata una serie culto negli USA e questo ha spinto il produttore a realizzare ultimamente anche una sesta serie.

Ma come tutte le serie TV prima o poi anche I Soprano deve avere il suo finale (o almeno un finto finale!).



Ed è proprio nel finale che entra in gioco il nostro compaesano Paolo Colandrea. La sua comparsa nella serie TV è del tutto casuale, Paolo, infatti, come molti dei montesi USA si occupa di ristorazione ed è proprio nel suo locale che incontra l’agente della HBO Eileen DeNobile appena incaricata di trovare un Italiano alto, di bella e robusta presenza e di età compresa tra i 35 ed i 50 anni. Alla vista di Paolo la Eilenn si accorge subito di avere davanti l'”uomo giusto” e daccordo con Paolo invia una foto alla produzione HBO.

Paolo viene scelto insieme ad altri 29 ragazzi e invitato al fatidico provino negli studi di registrazione. Ed è qui che il nostro compaesano dimostra di sapersi adattare a qualsiasi situazione e subito lascia tutti di stucco e supera brillantemente il provino e tutta la concorrenza.

Dal provino alla sala di registrazione passa poco tempo, anche perchè la produzione decide di girare 3 finali diversi e solo dopo decidere quale scegliere. Ancora una volta, la fortuna (o perchè no, la bravura) di Paolo che nel frattempo diventa amico con tutti i divi della serie, fa si che è proprio il finale di Paolo ad essere scelto e mandato in onda domenica scorsa negli Stati Uniti.

A Paolo viene affidato il ruolo del “Mystery man”, l’uomo del mistero in quanto nella scena finale della serie TV appare lui che entra in un locale, fissa negli occhi Tony (il protagonista della serie) si siede, beve un caffè, poi si alza e con aria molto minacciosa fissa di nuovo Tony e va in bagno. Cala il sipario.

Cosa sarà successo? Tony è morto? E’ un mistero, del resto le soap son fatte così.

Ovviamente il finale ha lasciato nel dubbio i tantissimi milioni di telespettatori americani che ancora non si danno pace e vogliono capire cosa sia successo, chi è questo strano ed oscuro personaggio (Paolo Colandrea) che compare all’improvviso sullo schermo.

Paolo è così diventato un vero uomo del mistero per i tanti americani che seguono il telefilm. Gionalisti, televisioni, singoli cittadini si sono messi subito sulle tracce di Paolo e ancora oggi il nostro compaesano ha difficoltà a gestire l’improvvisa popolarità che gli è piombata addosso.

Tv, giornali locali e nazionali parlano di lui, del suo ruolo e cercano di scoprire cosa sia successo sul set, ma Paolo ha un contratto con la HBO e non può rivelare nulla.

Tanto per capire la popolarità di Paolo, basta aprire google e scrivere Paolo Colandrea“, appriranno più di 18.000 risultati ed una gran parte è tutta sulla sua perfomance de “I Soprano”.

Cosa succederà in futuro non lo sappiamo, è certo solamente che presto Paolo Colandrea sarà a Monte di Procida per trascorrere, come ogni anno, le sue vacanze e godersi i festeggiamenti in onore della SS. Assunta.

Certo che se ci sarà una settima serie (il che è molto probabile) probabilmente Paolo sarà chiamato a girare qualche altra scena e questo ci farà molto piacere.

Complimenti Paolo!

Il video del finale (grazie ducati per la segnalazione):

Di seguito un video che parla del finale della serie TV e di Paolo Colandrea:
Finale I Soprano

Inoltre alcuni ritagli di giornali USA che parlano del nostro Paolo:


Commenti:

Notizia interessante

Anche Il Mattino pubblica la vittoria di Tony Coppola negli Stati Uniti.

Monte di Procida. Da un articolo di Patrizia Capuano pubblicato su Il Mattino di oggi …