Home » Rassegna stampa » Bacoli: un tratto di costa da progettare in chiave ecocompatibile

Bacoli: un tratto di costa da progettare in chiave ecocompatibile

A Bacoli una mostra sulle attrezzature per il turismo nelle aree costierePrendete un pezzo di costa napoletana, per esempio quello di Bagnoli o di Baia Domitia, guardatelo dal mare, magari fotografatelo come è oggi. Ora ritornate con lo sguardo sulla stessa costa. Immaginatela senza brutture, con attrezzature mobili, belle ma discrete, in armonia col paesaggio. E’ proprio il paesaggio che si potrà vedere nella mostra itinerante sulle “Attrezzature temporanee ecocompatibili per il turismo nelle aree costiere” che s’inaugura domani alle 10,30 a Bacoli, nei locali del Crdd, Centro ricreativo del dipartimento della difesa, sulla spiaggia di Miseno.

La mostra voluta dal sindaco di Bacoli Antonio Coppola e dall’assessore alle Politiche del territorio e Ambiente Antonio Tosi è stata organizzata dal dipartimento di architettura dell’Università Federico II, insieme all’Istituto nazionale di bioarchitettura, sezione di Napoli, diretta da Virginia Cangemi, docente dell’università napoletana.

I primi 16 progetti sono stati esposti nel maggio scorso al convegno internazionale sulla “Riqualificazione dei litorali e degli ambienti costieri” presso l’università Federico II e poi al Palazzo Serra di Cassano. Ora la mostra riparte da Bacoli. Perché proprio da qui? Virginia Cangemi ha scelto questo litorale come tema di studio di quest’anno. Tre chilometri di coste da progettare in chiave ecocompatibile.

Le ipotesi di riqualificazione interesseranno le spiagge di Miseno Miliscola, del Fusaro, di Baia e di Marina Grande. Gli studi saranno pronti per settembre. Perché la mostra arriva ora? “Stanno per partire a Bacoli importanti interventi di ristrutturazione del territorio su un’area di 13 chilometri quadrati – spiega Tosi – I finanziamenti, 500 milioni di euro, sono stati deliberati. La zona tra poco sarà un cantiere a cielo aperto”.

fonte: www.unisob.na.it

Commenti:

Notizia interessante

CUORE MONTESE.Una poesia in cornice per Monte di Procida da Andrea Scotto di Santolo. VIDEO

Monte di Procida. Andrea Scotto di Santolo regala al Municipio di Monte di Procida e …