Home » Annunci » Comune MdP: bando selezione 3 volontari x progetto BIBLIOPOLIS

Comune MdP: bando selezione 3 volontari x progetto BIBLIOPOLIS

Comune di MONTE DI PROCIDA (Prov. NA)
Servizio Civile Volontario – Legge 64/2001

Progetto di servizio civile: “BIBLIOPOLIS” – Bando di selezione per n. tre volontari


Questo Comune,
– vista la G.U. n. 76 – IV Serie Speciale Concorsi ed Esami del 24.9.2004, con la quale è stato emanato il Bando di Concorso per la selezione di 14.246 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale, ai sensi della Legge 6 marzo 2001 n. 64;
– visto che tra i progetti approvati vi è anche quello denominato “BIBLIOPOLIS”, cui ha aderito;

RENDE NOTO

E’ indetta la selezione pubblica di n. TRE volontari da impiegare presso questo Comune per il progetto di servizio civile: “BIBLIOPOLIS” promosso dall’Associazione Expoitaly in sinergia con la Fondazione Laboratorio Mediterraneo. Il progetto è scaricabile dal sito www.expoitaly.it

DURATA DEL PROGETTO E DEL SERVIZIO PRESSO L’ENTE –

La durata del servizio è di dodici mesi, per complessive 1.200 ore. I volontari saranno avviati al servizio nel primo semestre 2005, salva diversa statuizione dell’Ufficio Nazionale per il servizio civile; detto servizio si articola su 5 giorni settimanali con 25 ore flessibili di lavoro, con un minimo di 12 ore.

OBBLIGHI DI SERVIZIO

– I volontari si impegnano ad espletare il servizio per tutta la sua durata e ad adeguarsi alle disposizioni in materia di servizio civile dettate dalla normativa primaria e secondaria, a quanto indicato nella comunicazione di avvio al servizio e alle prescrizioni impartite dall’ente d’impiego in ordine all’organizzazione del
servizio e alle particolari condizioni di espletamento. Il volontario e’ in particolare tenuto al rispetto dell’orario di servizio monche al rispetto delle condizioni riguardanti gli eventuali obblighi di pernottamento, o di altra natura, connessi al progetto medesimo.

TRATTAMENTO ECONOMICO

– Ai volontari in servizio civile spetta un trattamento economico di Euro 433,80 mensili, erogato direttamente dall’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile.

REQUISITI DI AMMISSIONE

– Potranno partecipare alla selezione per la realizzazione del progetto di servizio civile nazionale le giovani ed i giovani – questi ultimi solo se riformati per inabilità al servizio militare – che alla data dei bando posseggono i seguenti requisiti:

  • abbiano compiuto il diciottesimo anno e non superato il ventiseiesimo anno di età;
  • siano in possesso della cittadinanza italiana;
  • godano dei diritti civili e politici;
  • non siano stati condannati con sentenza di primo grado per delitti non colposi commessi mediante violenza contro persone o per delitti riguardanti l’appartenenza a gruppi eversivi o di criminalità organizzata;
  • siano in possesso di idoneità fisica
  • siano in possesso di diploma di Scuola Media Superiore.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande e mantenuti sino al termine del servizio, ad eccezione del limite d’età.
Sono titoli di merito, oltre quelli previsti dalle Circolari del Direttore del Servizio Civile:

Conoscenza e motivazione riguardo le tematiche di progetto – Utilizzo Personal Computer – Predisposizione al dialogo – Disponibilità ad operare fuori sede – Conoscenza di una lingua straniera.

OBIETTIVI E CONTENUTI

principali del progetto – Il progetto ha, tra gli obiettivi, il riordino la conservazione e la creazione delle biblioteche pubbliche e private.

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE E SELEZIONE DEI CANDIDATI

– La domanda di partecipazione, indirizzata direttamente a questo Comune, deve pervenire entro il 21 Ottobre 2004 (non vale il timbro postale); deve essere redatta in carta semplice, secondo il modello che può essere scaricato dal sito Internet dell’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile:

www.serviziocivile.it oppure www.expoitaly.it
Alla domanda (All. 2) va allegata fotocopia di valido documento di identità personale; il modello relativo ai titoli (All. 3) che ugualmente può essere scaricato dal sito su indicato, con copia degli stessi titoli che l’interessato ritiene valutabili.

Non è possibile presentare domanda per più di un progetto, a pena di esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti cui si riferisce il presente bando.
La selezione si terrà presso questo Comune il giorno 10 Novembre 2004 alle ore 09,30 – aula consiliare, senza ulteriore avviso.

I candidati che non si presenteranno saranno ritenuti rinunciatari.

Per tutto quanto sopra valgono le istruzioni emanate dall’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile, nonché quelle di cui al bando di concorso pubblicato il 24 settembre 2004 sulla G.U. – IV Serie Speciale Concorsi ed Esami, tutte consultabili al sito web: www.serviziocivile.it

Il Sindaco
Giuseppe Nicola Coppola

Commenti:

Notizia interessante

Pozzuoli.Maltempo, Il sindaco Figliolia chiederà per Pozzuoli lo stato di emergenza.

Pozzuoli. Il sindaco Vincenzo Figliolia chiederà per Pozzuoli lo stato di emergenza.Ecco le sue parole. …