Home » Sport » Tutti al 'Torrione'

Tutti al 'Torrione'

Non potete mancare all’appuntamento… il Monte di Procida ha bisogno dell’appoggio del pubblico……per avere la meglio sul Napoli Centrale, alle 10:30 al Torrione, per assistere allo scontro che deciderà un’intera stagione.

Il campionato di terza categoria è arrivato alle ultime due giornate, ma se nel girone B è gia tutto deciso, con la promozione del Real Savoia in seconda categoria, nel girone A è ancora tutto da decidere con le prime quattro squadre raccolte in cinque punti.
Una svolta decisiva potrebbe arrivare nel big-match che si giocherà oggi al “Torrione” tra le prime due della classe, il Monte di Procida e il Napoli Centrale, con i montesi distanziati di tre lunghezze dai napoletani.
Gli uomini di Carannante sono costretti a vincere, infatti, solo una vittoria continuerebbe ad alimentare le speranze promozione dei montesi che, con i tre punti riuscirebbero ad appaiare il Napoli Centrale a quota 55 e dunque sarebbe tutto rimandato all’ultima giornata, con il Monte di Procida impegnato in trasferta sul campo del Fracta, ed i ragazzi di Campana impegnati in un turno interno con il Fusaro.

In casa montese c’è qualche rammarico, per un campionato che si sarebbe potuto già concludere con la vittoria del Monte di Procida e con qualche giornata d’anticipo, ma ora si pensa ai tanti punti persi per strada, soprattutto ai sette pareggi ottenuti fin qui in campionato, un record, non proprio positivo, condiviso con il Real Mugnano.

Il rammarico cresce se si pensa che nella maggioranza dei casi questi pareggi sono stati conquistati nei minuti finali dagli avversari, come è accaduto nello scorso turno contro l’Atletico Frattese, e come accadde proprio nella partita d’andata con il Napoli Centrale che si concluse 1 a 1, un pareggio raggiunto al termine di una gara molto nervosa, con i padroni di casa protagonisti in negativo e con un arbitraggio condizionato dalle intemperanze dei giocatori di Campana, che solo al tempo scaduto riuscirono a ristabilire le sorti dell’incontro con Montesano.

Per la formazione che scenderà oggi in campo con il Napoli Centrale, Carannante dovrà ancora valutare le condizioni di Scotto d’Aniello, uscito anzitempo nella gara con l’Atletico Frattese ed ancora alle prese con un risentimento muscolare, in ogni caso i probabili undici che scenderanno in campo oggi dovrebbero essere: Basile, Carannante Gennaro, Guardascione Marco, Astuccio, Filagrossi, Smith, Lamberti, D’Alessio, Lucci, Guardascione Nicola, Graziano

Commenti:

Notizia interessante

Finale Bacoli Monte di Procida al 4° TROFEO ACSI Over 50

4° TROFEO ACSI FLEGREA CALCIO A 5 OVER 50 Organizzato da FIDIPPIDE ACADEMY Associazione dilettantistica …